Da venerdì 17 a domenica 19 giugno a Perosa e Pomaretto degustazioni e visite ai vigneti

“Vini all’insù”, la rassegna dedicata ai vini di montagna prodotti nell’arco alpino, organizzata dall’Unione dei Comuni valli Chisone e Germanasca,  dai Comuni di Perosa Argentina e Pomaretto, con il patrocinio della Camera di Commercio di Torino, Città Metropolitana di Torino nell’ ambito del progetto  Europeo Alcotra “Strada dei Vigneti Alpini“.

Una manifestazione che viene organizzata nell’ambito dei progetti di valorizzazione dei vini DOC del Pinerolese e delle sue eccellenze vinicole e paesaggistiche. Obiettivo far scoprire al grande pubblico i vini di montagna prodotti tra i 400 e gli 800 metri di quota all’interno di vigneti dall’alto valore ambientale e naturalistico, oltre cha dall’alto impatto paesaggistico. All’interno della rassegna, saranno presenti produttori provenienti da sei regioni alpine differenti, con aziende accumunate dallo stesso amore per l’autenticità delle coltivazioni e dal recupero di antiche varietà autoctone dell’arco alpino. Oltre al Pinerolese, saranno protagoniste azienda provenienti dal Canavese e da Carema, dove molti dei vigneti si caratterizzano per l’antica tecnica di coltura della topia piemontese, dalla Valle di Susa, dalla Valtellina e dal Veneto.

Particolarmente nutrita la presenza di produttori provenienti dalla Liguria (cinque aziende), con l’adesione del consorzio del Moscatello di Taggia, antica varietà recentemente riscoperta. Saranno presenti in rassegna due aziende toscane, una delle Alpi Apuane e una del monte Amiata, espressioni anch’esse di una autentica viticoltura eroica. Tutte queste realtà che si potranno scoprire nel corso della mostra-mercato in calendario sabato 18 e domenica 19 giugno dalle 10 alle 18 a Villa Willy a Perosa Argentina.

Degustazioni guidate sabato 18 alle 11,30: “Il Dahu. Degustazione formaggi di montagna con abbinamento di vini del Pinerolese” a cura dell’ONAF (ingresso libero). Alle 16, invece, sarà Mauro Carosso (Ais Torino) a proporre una degustazione guidata di una selezione di vini presenti in rassegna, mentre domenica 19 alle 16 spazio a “Cioccolato e Passito”, con l’avvocato Alberto Negro, delegato dell’Accademia Italiana della Cucina, Cioccolato Puro, i sommelier Ilario Manfredini e Sandro Gastaut (per entrambe, obbligatoria la prenotazione al 335/7855023, costo 10 euro).

Nel programma, che prevede anche due momenti musicali, non mancano passeggiate che coinvolgono il territorio di Pomaretto.  Venerdì 17 giugno alle 15 dal Ciabòt parte “Bouquet Alpini”, un tour della strada dei vigneti alpini alla scoperta dei vini e dei paesaggi vitati di Città metropolitana di Torino, Savoia e Valle d’Aosta. Sabato 18 e domenica 19 alle 15, 16 e 17 visite guidate gratuite ai vigneti eroici di Pomaretto. A Perosa, invece, domenica alle 15 prende vita “I sentieri della storia”, spettacolo itinerante in collaborazione con l’Associazione Poggio Oddone (partecipazione gratuita, da prenotare 333/8560591). Per permettere di fruire al meglio della tre giorni, il Consorzio Turistico Pinerolese e Valli supporta con pacchetti ad hoc chi vuole soggiornare ma anche chi vuole conoscere meglio il territorio, dalle Big Bench nella zona alle escursioni in miniera (info@turismopinerolese.it, 331/ 390.17.45).

© Copyright Olycom - Riproduzione Riservata